Giorgio Bertolotti ai piedi del podio

Pistoia, 7 giugno

Grande exploit del casalese Giorgio Bertolotti che, nel campionato italiano master, categoria 24/39, ha disputato un eccellente prova conclusa con il sesto posto finale.

Dopo un percorso netto nel girone eliminatorio con cinque vittorie contro il fiorentino Fredianelli (5-1), il pistoiese Rasi (2-1), il bolognese Corleone (5-4), il pescarese Nicolucci (5-0) e il milanese Baccolo (5-3), superava di misura alla prima diretta il romano Forciniti per 10-9. Negli ottavi di finale altro incontro combattuto contro il milanese Sacchi concluso con vittoria per 7-6; ai quarti di finale il salernitano Spezzaferro spegneva i sogni di medaglia di Giorgio che si arrendeva per 8-10. Grande soddisfazione comunque per la conclusione positiva di questa importante gara.

Nella categoria 40-49 il sodalizio cittadino era rappresentato da Marco Fenoglio attualmente al vertice del ranking.

Condizionato da problemi fisici, dopo un girone eliminatorio concluso con quattro vittorie e una sconfitta, superava alla prima diretta il modenese Ruozzi per 10-1, nei sedicesimi, con molta fatica aveva ragione del catanese Chiaromonte per 10-9 ma negli ottavi per una sola stoccata veniva sconfitta dal pavese Papalia. Per Marco dodicesimo posto finale e qualche rammarico.