Regionali under 14

Si è svolta a Cuneo la seconda prova regionale under 14 alla quale hanno partecipato solo cinque atleti del Club Scherma Casale a causa di influenze ed infortuni vari.

Sabato 7 gennaio, nella categoria maschietti, Elia Galli e Tommaso Gaudio vincevano rispettivamente tre e due assalti nel girone con due sconfitte a testa ma, colmo della sfortuna, si trovavano uno di fronte all’altro nella prima diretta. Sempre difficile affrontare un compagno di sala ed in questo caso è Tommaso a prevalere su Elia (10/6) e ad accedere direttamente alla finale ad otto. Qui Tommy non riesce a ripetere il buon assalto precedente e perde per l’ingresso in semifinale con il torinese Rinaldi (4/10) chiudendo al settimo posto. Decimo piazzamento per Elia Galli.

Sempre sabato hanno partecipato, nella categoria giovanissime, Celeste Ginevro, buon dodicesimo posto finale per lei, ed Elisa Zanetti, nella categoria ragazze, quarantesimo posto finale.

Domenica 8 gennaio Virginia Gaudio, nella categoria bambine, non riusciva a ripetere le gesta del fratello Tommaso e perdeva la diretta per l’ingresso nei primi otto finalisti chiudendo all’undicesimo posto finale.

Lo stesso giorno Mauro Scarsi ha partecipato alla prova del Circuito Europeo Under 23 a Tatabanya (Ungheria). Buona prestazione generale del rappresentante del Club Scherma Casale con rammarico finale per come è arrivata la sconfitta contro il magiaro Szabo (13/15) sicuramente alla sua portata. Mauro aveva vinto quattro assalti nel girone con una sola sconfitta e, saltata la prima diretta, ha perso contro l’atleta ungherese che non gli ha permesso l’accesso ai “32” chiudendo la gara al trentanovesimo posto finale.

Pubblicato da admin Gio, 12/01/2017 - 02:05