Piccole lame casalesi ancora in evidenza

Domenica 23 ottobre si è svolto a Saronno il 1° trofeo Robur con al via le categorie Open ed esordienti/prime lame.

Buona la gara di Beatrice Banfo nella categoria Open femminile la quale, dopo cinque vittorie e una sconfitta nel girone, vince la prima diretta (14/10) e perde quella successiva per l’ingresso nella finale ad otto finendo la gara undicesima.

Per quanto riguarda i piccoli invece risultato opposto rispetto alla settimana scorsa. Questa volta sono le femmine a salire sul podio con Maria Vittoria Belluati (seconda) e Margherita Raiteri (terza); ottima gara anche per Vittoria Ottino (sesta) e Alessia Casagrande (settima). I maschi hanno dovuto “accontentarsi” del quinto, settimo e tredicesimo posto rispettivamente con Ettore Leporati, Gioele Trevisan e Mattia Carretta.

La gara poteva finire con posizioni ancora migliori senza scontri fratricidi tra compagni di sala. Carretta ha infatti perso 7/8 da Trevisan, Ottino ha perso da Raiteri la quale, nella diretta successiva, ha perso da Belluati.

Alla fine, comunque, tutti contenti della buona gara disputata e consapevoli che, continuando a lavorare con determinazione in sala scherma, i risultati positivi continueranno ad arrivare.

Club Scherma Casale

 

Nella foto da sinistra:

Ettore Leporati, Gioele Trevisan, Alessia Casagrande, Margherita Raiteri, Maria Vittoria Belluati e Vittoria Ottino

Pubblicato da admin Mer, 26/10/2016 - 19:41