Navazzotti 19esima nella seconda prova giovani a Roma

Lo scorso weekend si è svolta la seconda prova giovani nazionale a Roma e numerosi atleti casalesi erano presenti alla gara: Alessandro CaneEdoardo RoviglioneMauro ScarsiMatteo SgrinziMichele Tedeschi e Pietro Vignola nella spada maschile, Giulia Navazzotti Letizia Vivino nella spada femminile.

Nei gironi nessuna vittoria per Cane, tre vittorie e tre sconfitte per Roviglione, cinque vittorie e una sola sconfitta per Scarsi, Sgrinzi vinceva due assalti e ne perdeva due, Tedeschi due vittorie e tre sconfitte  e Vignola quattro incontri e due persi. Nelle eliminazioni a dirette Cane non riusciva a qualificarsi al primo incontro, Vignola, Tedeschi e Sgrinzi non superavano il primo assalto sconfitti rispettivamente da De Paolis di Latina e dai romani Malavolti e Fontana. Roviglione e Scarsi superavano la prima diretta e venivano poi sconfitti da Guerriero di Ivrea per l'ingresso nei primi 64 atleti e da Lauria di Bolzano per entrare tra i primi 32. Gareggiava anche il brasiliano Leopoldo Gubert che sarà a Casale ad allenarsi fino a maggio.

Nella prova femminile ottima prova di Navazzotti che dopo un buon girone terminato con quattro vittorie e una sconfitta veniva solamente battuta all'ingresso tra le prime 8 dalla poi vincitrice della gara Isola di Roma. Vivino si qualificava alle dirette dopo un convincente girone con quattro incontri vinti e due persi, veniva poi eliminata nella diretta per i 64 da Francese di San Nicola. 

Nello stesso weekend si svolgeva anche la prova master a Nocera Umbra, dove Marco Fenoglio dopo un buon girone veniva sconfitto all'ingresso delle semifinali.

Pubblicato da admin Lun, 27/03/2017 - 20:10