Galli secondo a Cuneo - Buona prova degli Under 23 a Busto Arsizio

Svariate gare di scherma si sono svolte negli scorsi weekend e il Club Scherma Casale ha portato sulle pedane numerosi atleti. A Cuneo si è disputata la seconda prova regionale GPG dove molti schermidori casalesi hanno ben figurato. Nella categoria Prime Lame i piccoli atleti Elia Pietro Galli e Tommaso Gaudio dopo un ottimo girone si qualificavano alle dirette e Gaudio, dopo aver saltato la prima, veniva sconfitto 10 a 7 da Fratini di Vercelli per l’ingresso alle semifinali, mentre Galli riusciva a vincere tutti gli incontri venendo soltanto fermato in finale dal torinese De Vita. Elisa Zanetti, nella categoria Giovanissime e Isotta AversaLetizia Scaramuzza, Elisa Allegri Margherita Darò nella categoria Ragazze/Allieve venivano eliminate alla prima diretta, conducendo comunque una prova discreta nonostante fosse per loro una delle prime gare. Buonissima prova di Andrea Magni Lorenzo Balzola nella categoria Ragazzi/Allievi che dopo un girone con tre vittorie e una sconfitta non entravano tra i primi otto per un soffio.

Lo stesso weekend in Lombardia a Busto Arsizio si svolgeva l’importante circuito europeo Under 23. Andrea Di Florio Matteo Sgrinzi non riuscivano a qualificarsi alle eliminazioni dirette mentre Vittorio Cavazzana Pietro Restivo, dopo aver superato i gironi alla prima eliminazione, venivano battuti rispettivamente dal francese Varela e dallo svizzero Kuhn. Molto buona la prova di Giovanni Battista Buzzi che riusciva ad entrare nei primi 32, arrivando poi 29°. Una bella gara europea che ha fatto acquisire tanta esperienza agli atleti casalesi, impegnati con schermidori di numerose nazionalità.

Pubblicato da admin Mer, 17/02/2016 - 00:00